moda

 

Istituto Professionale settore Tessile, Abbigliamento, Moda

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo TAM interviene nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali.

E’ in grado di:

  • scegliere e utilizzare le materie prime e i materiali relativi al settore di riferimento
  • utilizzare i saperi multidisciplinari di ambito tecnologico, economico e organizzativo per operare autonomamente nei processi in cui è coinvolto;
  • intervenire nella predisposizione, conduzione e mantenimento in efficienza degli impianti e dei dispositivi utilizzati;
  • applicare le normative vigenti sulla tutela dell’ambiente e sulla sicurezza degli addetti alle lavorazioni, degli utenti e consumatori;
  • osservare i principi di ergonomia e igiene che presiedono alla fabbricazione, alla distribuzione e all’uso dei prodotti di interesse

A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato TAM ha acquisito le seguenti competenze:

  1. Utilizzare adeguatamente gli strumenti informatici e i software dedicati agli aspetti produttivi e gestionali
  2. Selezionare e gestire i processi di produzione in rapporto ai materiali e alle tecnologie specifiche
  3. Applicare le procedure che disciplinano i processi produttivi, nel rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla tutela dell’ambiente e del territorio
  4. Innovare e valorizzare sotto il profilo creativo e tecnico, le produzioni tradizionali del territorio
  5. Riconoscere gli aspetti di efficacia, efficienza ed economicità e applicare i sistemi di controllo-qualità nella elaborazione, diffusione e commercializzazione dei prodotti artigianali
  6. Intervenire nelle diverse fasi e livelli del processo produttivo, mantenendone la visione sistemica.
L’opzione Produzioni tessili-sartoriali è stata a suo tempo attivata in base al decreto n. 795 del 07/02/2012 – Direzione Generale Istruzione Formazione e Lavoro della Regione Lombardia.
QUADRO ORARIO DEGLI INSEGNAMENTI
 

INSEGNAMENTI

Ore settimanali
Classe 1a Classe 2a Classe 3a Classe 4a Classe 5a
Lingua e letteratura italiana, Storia 5 6 6 6 6
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Geografia 1
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
TOTALE AREA COMUNE 18 18 15 15 15
Scienze integrate 2 2
Tecnologie dell’informazione e della comunicazione 21 21
Laboratori tecnologici ed esercitazioni tessili, abbigliamento 62 62 53 43 43
Tecnologie applicate ai materiali 43 43 43
Progettazione tessile – abbigliamento, moda e costume (Disegno di moda) 43 43 63 53 53
Storia delle arti applicate 2 2 2
Tecniche di distribuzione e marketing 2 2
TOTALE AREA DI INDIRIZZO 14 14 17 17 17
TOTALE 32 32 32 32 32
Nota

I numeri in apice indicano le ore di compresenza degli insegnanti tecnico-pratici durante le attività di laboratorio.

Negli ultimi tre anni di corso sono previste attività di alternanza scuola-lavoro per 400 ore.

 

Nel primo biennio sono previste attività di personalizzazione della didattica fino a 264 ore.

Con le classi prime dell’anno scolastico 2018-2019 è entrata in vigore la Riforma degli Istituti Professionali. Il quadro orario delle classi successive al biennio potrà essere (parzialmente) modificato con delibera degli organi collegiali.